Ultimo aggiornamento alle 09:07

Viaggi di marketing

Paola Tournour-Viron, divulgatrice per professione e per passione
|

Il volo di SAS che fa volare il turismo

Una frase su tutte mi è rimasta impressa dell’intervento di Paolo Iabichino a TTG Incontri: “Nei nostri annunci pubblicitari – ha detto - puntiamo sempre a raccontare come e cosa facciamo, e non perché lo facciamo. Ma è proprio qui che inizia il racconto”.

Grazie, direte voi, è l’Executive Creative Director del Gruppo Ogilvy & Mather Italia, mica uno qualunque. Verissimo, però – mi permetto di aggiungere - teniamone conto, perché funziona. Basta dare un’occhiata ai vincitori della trentesima edizione degli Epica Awards appena consegnati ad Amsterdam per la categoria “Transport and Tourism”.

Ci troverete Norwegian, con il suo spassoso e acuto annuncio “Brad is single”, lanciato all’indomani del chiacchieratissimo ‘divorzio Brangelina’, che in questo caso lascia pochi dubbi sul perché andare a Los Angeles, almeno per la componente di utenza femminile. E troverete anche il delicatissimo spot SAS, soggetto Travelers Think Big, che vi invito a guardare.

Un racconto evocativo
Sono un minuto e mezzo di emozioni. Godetevelo. C’è spazio per la fantasia di ciascuno, perché è un racconto evocativo. Di quelli che farebbero la gioia di Umberto Eco, infaticabile paladino del lettore e dello spettatore in fabula.  

Poi però prendete carta e penna e annotate tutto quello che viene detto. È un elenco dei motivi che portano l’essere umano a viaggiare. Teneteli in bella vista, e quando vi apprestate a scrivere una brochure o un sito web, pensate che chi leggerà verrà da voi perché starà facendo una di quelle cose lì, non perché gli proporrete il campanile più alto, il castello più antico, un panorama mozzafiato o una delle tantissime cornici di incomparabile bellezza.

Andate oltre quello che c’è scritto nelle guide, oltre le storie già note, oltre le ovvietà, and “don’t be shy, don’t ever be shy. And don’t stop, dont’ever stop”.

Twitter @paolaviron

Leggi anche: sas
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori

Torna su
Chiudi