Ultimo aggiornamento alle 15:06
|

Apre a settembre Palazzo Ripetta, il classico rinasce a 5 stelle

Aprirà a settembre a Roma Palazzo Ripetta, hotel 5 stelle indipendente in pieno centro cittadino, in via della Ripetta, tra Piazza del Popolo e Piazza di Spagna, all’interno del palazzo storico dell’ex Conservatorio della Divina Provvidenza.

L’edificio seicentesco acquisito negli anni sessanta dal Gruppo Ginobbi fu oggetto di un primo restauro nel 1968 ad opera dell’architetto Luigi Moretti, grande protagonista del panorama architettonico italiano del ‘900. Nel 2020 è iniziata un’importante opera di restauro dell’intero immobile: il progetto di interior design è stato affidato agli studi Fausta Gaetani Design e M.O.I. Architetti, che hanno saputo armonizzare il lavoro di Moretti e la storia del palazzo con una nuova visione della classicità romana e del lusso contemporaneo. All’interno della struttura, ad esempio, vi è una cappella affrescata del 1600 che convive armoniosamente con opere d’arte di varie epoche, tra le quali una Sfera di Arnaldo Pomodoro.

Le camere e suite saranno 78 e sono state studiate secondo nuovi canoni espressivi: alto livello di tecnologia, comfort ambientale e attenzione ai dettagli, per fare di Palazzo Ripetta una vera ‘opera d’arte’ unica per la città.

“L’intento non è solo quello di dare alla città un nuovo punto di riferimento con un edificio di grande pregio, ma anche di raccontare una nuova idea di hotellerie con al centro l’arte, la storia e cultura del nostro Paese – dice Giacomo Crisci, imprenditore e amministratore del Gruppo che ha voluto e curato il progetto -.  Vogliamo che i nostri ospiti vivano un’esperienza unica ed esclusiva”.

Il concept ristorativo è stato curato dalla Laurenzi Consulting e dallo studio di architettura di Roberto Liorni. L'offerta sarà rivolta alla città intera, oltre naturalmente agli ospiti dell'albergo e ai turisti. Un’idea che coniughi comfort e raffinatezza per ricreare il gusto e il calore tutti italiani del tradizionale ristorante ‘della domenica’.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi