Ultimo aggiornamento alle 15:52
|

Beyond by Four Seasons: il big luxury sceglie la Toscana per il debutto nei viaggi su strada

Un debutto italiano per i viaggi su strada firmati Four Seasons Hotels and Resorts. Il big player dell’hotellerie di lusso lancia Beyond by Four Seasons, An Exclusive Driving Journey Through Tuscany, un'esperienza di una settimana per svelare il meglio della campagna italiana su un'auto di lusso.

Dal 24 al 30 settembre 2022, questo nuova proposta di viaggio porterà gli ospiti attraverso paesaggi accattivanti, siti imperdibili con accesso privato e offerte culinarie, con il Four Seasons Hotel Firenze come base.

La nuova offerta è stata realizzata in collaborazione con Canossa Events e la città di Firenze: il viaggio inaugurale debutterà con una cena di benvenuto all'aperto nel Faggio Garden del Four Seasons Hotel Firenze, dando il via a una settimana di grandi emozioni. Nei giorni successivi, gli ospiti esploreranno i vigneti del Chianti con un tour privato e una degustazione di vini presso le storiche Cantine Antinori; attraverseranno i paesaggi di Siena, godendosi il pranzo sotto i portici storici del Comune di Montalcino; e viaggeranno attraverso le città di mare e i cipressi verdi di Bolgheri fino ai vigneti di Ornellaia.

"L'esperienza dell'ospite è al centro di tutto ciò che facciamo e ispira i nostri team a innovare ed elevare ogni nuova offerta Four Seasons - dice Christian Clerc, presidente Four Seasons Hotels and Resorts -. Abbiamo collaborato con Canossa Events per creare qualcosa di veramente spettacolare per i nostri ospiti: un'avventura in auto ultra-lusso dove il viaggio deve essere goduto tanto quanto la destinazione. Sullo sfondo della campagna toscana Beyond by Four Seasons impone un nuovo standard per i viaggi di lusso su strada."

Durante il viaggio, agli ospiti sarà concesso l'ingresso a luoghi normalmente chiusi al pubblico, con la possibilità di vivere un’esperienza culinaria fiorentina e una serata all'Opera.

“È un onore collaborare con Four Seasons e Canossa Events per questo importante progetto che punta i riflettori sul nostro capoluogo e sulle strade panoramiche della Toscana - commenta Dario Nardella, sindaco di Firenze -. Offriamo ai viaggiatori l’opportunità di godersi i luoghi più importanti della regione, i percorsi nascosti e gli angoli più segreti, ingredienti perfetti per una vacanza italiana memorabile”.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi