Ultimo aggiornamento alle 15:28
|

Piano Pullman per Roma: entro fine mese l'ok finale

di Claudiana Di Cesare

Più controlli contro l'abusivismo, nuovo sistema finanziario e l'aumento delle aree di sosta.

Sono questi i tre focus principali del nuovo Piano Pullman per Roma, in attesa dell'approvazione finale da parte dell'Assemblea Capitolina, prevista entro Natale.

''Apprezziamo l'obiettivo della Giunta di portare un numero elevato di turisti nelle zone centrali di Roma – dichiarano in una nota Valentina Grippo, presidente Commissione turismo, moda e relazioni internazionali, e Annamaria Cesaretti, presidente Commissione mobilità -, facendo percepire questa presenza come una risorsa e non come una problematica e superando la discrasia tra cittadini e turisti, commercianti e residenti''.

La tariffa giornaliera per l'accesso dei bus in centro storico subirà un incremento, da 144 a 200 euro. A fronte dell'aumento, tuttavia, saranno previste agevolazioni sui permessi annuali e giornalieri che premieranno i veicoli non inquinanti.

Per incentivare l'offerta turistica fuori stagione e decongestionare il traffico nei periodi più caldi, inoltre, saranno previste scontistiche per i mesi di gennaio, febbraio ed agosto.

Leggi anche: roma, bus
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi