Ultimo aggiornamento alle 09:57
|

O'Leary Papa:
la provocazione
del ceo Ryanair

"Michael O'Leary lascia Ryanair per un nuovo lavoro". Recita così il nuovo slogan del vettore low cost che pubblicizza i voli della compagnia verso Roma.

A fianco una voto del ceo in abiti papali, con volto sornione. Il numero uno della low cost irlandese si conferma uno stratega del marketing senza rivali e, anche da un accadimento storico come le dimissioni di Papa Benedetto XVI riesce a cogliere l'occasione per pubblicizzare la compagnia. Non si tratta di certo del primo caso per O'Leary, attento lettore della cronaca mondana e non.

Facili assist negli scorsi anni gli sono stati serviti da Silvio Berlusconi e anche dall'ex presidente francese, Nicolas Sarkozy. Anche lo stesso Papa Ratzinger era stato già in passato testimonial inconsapevole della no frills irlandese. E negli anni non sono mancate le querele.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi