Ultimo aggiornamento alle 08:45
|

Gran Bretagna, il monito di Courts ai vettori: "Rispettate gli impegni"

Il ministro dei trasporti britannico Robert Courts ha avvertito le compagnie aeree di rispettare il piano voli programmato per l’estate, definendo "inaccettabili" le cancellazioni osservate negli aeroporti del Regno Unito negli ultimi mesi.

Come riporta TTG Media, Courts ha rilasciato il commento durante una visita all'aeroporto di Luton, dove ha verificato il servizio garantito da easyJet.
La sua visita segue le raassicurazioni di easyJet in merito al fatto di riuscire a operare il 95% dei voli programmati per il quarto trimestre che si chiuderà a fine settembre. La compagnia ha sottolineato che i limiti di capacità introdotti in diversi aeroporti europei hanno portato a un luglio migliorato sul fronte dell’operatività.

"Dopo due anni di restrizioni ai viaggi, milioni di persone stanno aspettando di partire per le vacanze - ha affermato Courts -.  Le compagnie aeree dovrebbero vendere solo quei servizi che possono ragionevolmente aspettarsi di fornire".
Fra le iniziative portate avanti dal Governo britannico per cercare di agevolare i flussi turistici, l’aiuto fornito al settore dell'aviazione per reclutare e formare il personale e l’amnistia sugli slot, che ha consentito alle compagnie aeree di restituire gli slot senza essere penalizzate.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi