Ultimo aggiornamento alle 08:47
|

Aeroporto di Genova, riparte oggi il servizio Volabus verso il centro città

Riparte oggi Volabus, il collegamento tra il centro di Genova e l’aeroporto. Dopo lo stop seguito all’emergenza sanitaria e alla conseguente riduzione degli spostamenti, il collegamento bus veloce torna in servizio sette giorni su sette, dalle 5 del mattino all’una di notte.

Gli orari sono stati rimodulati sulla base del piano voli dell’aeroporto.

Il collegamento serve, come già in precedenza, le due maggiori stazioni ferroviarie cittadine, Brignole e Principe, ed il centro città, con le due fermate di De Ferrari e via XX Settembre rispettivamente effettuate all’andata verso l’aeroporto e al ritorno verso piazza Verdi. Al ritorno Volabus effettua anche una fermata all’altezza del Terminal Traghetti.

Il servizio sarà gestito con due mezzi extraurbani AMT che riporteranno la livrea di Volabus per essere immediatamente riconoscibili.

Per utilizzare il transfer per lo scalo genovese si possono usare diverse tipologie di biglietti: il biglietto cartaceo da 6 euro valido per 60 minuti su tutti mezzi AMT (acquistato online ha un costo di 5 euro a parità di validità); ticket da 13 euro per tre persone che viaggiano insieme; per i viaggatori abituali è a disposizione il carnet da 8 corse a 34 euro.

I biglietti con 60 minuti di validità possono essere utilizzati su tutti i mezzi di AMT, urbani e provinciali.

I bambini sotto gli 8 anni viaggiano gratis fino a un massimo di 3 bambini per ogni passeggero pagante.

I titoli di viaggio per Volabus si possono acquistare sul sito di AMT, nella sezione “Tariffe/Acquisto online e via SMS”, sulla App AMT, direttamente a bordo di Volabus o presso le biglietterie AMT, le rivendite convenzionate, presso gli IAT, in aeroporto e tramite le emettitrici automatiche presenti sul territorio.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi