Ultimo aggiornamento alle 19:30
|

B737 Max, Singapore dà l’ok alla ripartenza degli aeromobili

Dopo 30 mesi di stop, Singapore dà l'ok alla ripartenza dei Boeing 737 Max. Gli aeromobili potranno dunque tornare in servizio. Un traguardo importante per l'azienda, che vede finalmente vicina la ricertificazione dei propri velivoli.

Tale decisione coinvolge primariamente Singapore Airlines. Il vettore locale dovrà provvedere al reclutamento di un team di piloti addestrati in maniera specifica alla guida dei 737 Max prima di poterli rimettere in volo.

La decisione di Singapore arriva dopo quella della Malesia e riapre un mercato importantissimo per Boeing.

Come riporta simpleflying.com, a oggi sono 175 i Paesi che hanno ricertificato il modello. Stando alle previsioni, il recupero completo a livello globale dovrebbe avvenire entro la prima parte del 2022.

Gaia Guarino

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi