Ultimo aggiornamento alle 17:30
|

Olbia: inaugurato in aeroporto l'Health Testing Center

Inaugurazione ufficiale alla presenza del ministro del Turismo Massimo Garavaglia dell’Health Testing Center di Olbia, il primo hub aeroportuale in Italia completamente dedicato al servizio di screening e prevenzione sanitaria nella lotta al Covid 19.

Il progetto dell’Htc vede la collaborazione tra due realtà aziendali accomunate da una mission incentrata sullo sviluppo delle potenzialità del territorio: il Mater Olbia Hospital e Geasar Spa, società di gestione dell'aeroporto di Olbia.
All’ Htc è stata dedicata una struttura di 500 metri quadri adiacente al terminal di aviazione commerciale, dimensionata per processare oltre mille500 test al giorno tra tamponi molecolari e antigenici di terza generazione. Il risultato dei test molecolari arriverà in un massimo di 24 ore, mentre per il test antigenico il risultato è disponibile in circa 30 minuti.

I test sono acquistabili online tramite una piattaforma integrata che permette di selezionare l’orario in cui effettuarli.
"Pensiamo che il test dei passeggeri in partenza, in un contesto di uniformità di regole internazionali, sia la via più importante per la ripresa del traffico aereo e quindi del turismo in Sardegna. Crediamo che tutto il sistema aeroportuale dovrà presto trovare soluzioni strutturali che garantiscano la sicurezza del viaggio in termini sanitari e siamo certi che l’iniziativa di Geasar e Mater sia in linea con la prevista istituzione, annunciata dalla Commissione Europea, di un certificato internazionale per la libera circolazione delle persone” ha commentato l’amministratore delegato di Geasar, Silvio Pippobello.

Il Testing Center è aperto a tutti e “Il progetto vuole dare una risposta anche ai numerosi input che ci arrivano dalle strutture ricettive dell’isola, che chiedono di poter garantire ai propri utenti di essere accolti da personale sottoposto a periodici controlli sanitari e quindi completamente Covid Free” spiega l’amministratore delegato di Mater Olbia Hospital Marco Ciccozzi.
La prenotazione del servizio avviene online, anche attraverso smartphone. Il sistema, una volta completata la prenotazione ed effettuato il pagamento genera un ticket di prenotazione che andrà mostrato il giorno del test, insieme ad un  documento di identità.

Leggi anche: olbia
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi