Ultimo aggiornamento alle 11:24
|

Wizz Air: “Rimborsi entro una settimana con il sistema automatizzato”

Wizz Air garantisce rimborsi in tempi rapidissimi, nel giro di una sola settimana, grazie al processo di rimborso automatizzato. Il vettore ha lanciato il sistema automatizzato lo scorso maggio per far fronte alla portata senza precedenti di cancellazioni derivanti dalla pandemia Covid-19 in corso.

Per i passeggeri i cui voli sono stati cancellati, in base all'opzione selezionata dal cliente, Wizz Air rimborserà automaticamente il 120% della tariffa originale in Wizz credit o darà ai passeggeri la possibilità di ricevere un rimborso in contanti del 100% rispetto al il metodo di pagamento originale o la possibilità di riprenotare gratuitamente.  

Per ottenere un ulteriore livello di protezione, i passeggeri potranno acquistare il servizio aggiuntivo Wizz Flex con i loro biglietti aerei, che consente loro di  cancellare il loro volo fino a 3 ore prima della partenza senza alcuna commissione e ottenere il 100% della tariffa originale immediatamente rimborsata in credito della compagnia aerea, nonché modificare le date e persino le rotte un numero illimitato di volte.

Zsuzsa Poos, chief customer and marketing officer di Wizz Air, ha dichiarato: “In Wizz, ci impegniamo a offrire la migliore esperienza al cliente, motivo per cui abbiamo investito molto nell'automazione del processo di rimborso nelle prime fasi della pandemia. A differenza di altre compagnie aeree in Europa, questo offre un approccio molto più equo al passeggero nel caso in cui il volo venga cancellato, assicurando che le persone interessate possano ricevere indietro i loro soldi il più rapidamente possibile. Siamo orgogliosi di elaborare il 95% delle richieste di rimborso in contanti entro soli sette giorni e continueremo a investire nella tecnologia per rendere il processo di rimborso il più semplice e intuitivo possibile per consentire ai clienti di viaggiare ancora una volta senza preoccupazioni".

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi