Ultimo aggiornamento alle 15:54
|

Vettori e slot, l’Europa prolunga la deroga a marzo 2021

Il momento difficile, per il trasporto aereo, è destinato a non finire nel giro di poche settimane. E per salvaguardare le casse dei vettori l’Unione europa ha deciso di propogare fino al 27 marzo 2021 la deroga per l’utilizzo degli slot. Dopo gli stop ai voli della Pandemia, infatti, l’Ue aveva stabilito che, nel periodo limitato all’emergenza, i vettori non perdessero i diritti degli slot anche nel caso in cui lo utilizzassero al di sotto dell’80%.

Una misura che aveva consentito alle compagnie di non operare ‘a vuoto’, con notevole dispendio economico, solo per non perdere i diritti aeroportuali.

Le prospettive
La decisione, come riporta reuters.com, è stata presa anche alla luce delle difficoltà di programmazione da parte dei vettori stessi.

Inoltre, il commissario europeo ai trasporti Adina Valean ha sottolineato che la misura è stata prorogata anche alla lice del fatto che è “improbabile” che il trasporto aereo si riprenda in tempi brevi.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi