Ultimo aggiornamento alle 14:21
|

Il London City Airport chiude fino alla fine di aprile

Il London City Airport chiude le sue porte, in risposta alle linee guida fornite dal governo britannico sulle misure di contenimento della pandemia di Covid-19. La decisione è arrivata ieri, e il periodo di chiusura sarà di 36 giorni, fino alla fine di aprile.

“Una decisione difficile, ma necessaria - spiega la società aeroportuale sul suo sito web -: sospenderemo temporaneamente tutti i voli commerciali e privati per salvaguardare la salute del nostro personale e dei passeggeri. Durante questo periodo continueremo a seguire le disposizioni governative e a monitorare la situazione”.

Ai passeggeri che avevano programmato una partenza dallo scalo l’aeroporto consiglia di contattare direttamente la propria compagnia aerea.

Rimangono invece aerti gli altri aeroporti del Regno Unito: Gatwick e Heathrow sono ancora operativi, sebbene con una forte riduzione dei servizi.

Leggi anche: Londra
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi