Ultimo aggiornamento alle 15:03
|

Emirates lancia il servizio check-in per i crocieristi nel porto di Port Rashid

Sempre maggiore è l’attenzione degli Emirati nei confronti del prodotto crociere, che quest’anno sta registrando un vero e proprio boom nell’area. Per questo Emirates ha aperto un terminal per il check-in in remoto direttamente collocato a Port Rashid, porto di sbarco dei passeggeri delle crociere.

Con servizi di check-in di volo gratuiti situati nella stessa posizione del punto di sbarco delle crociere, i clienti avranno la comodità di esplorare Dubai senza i bagagli prima di dirigersi direttamente in aeroporto per il volo.

La struttura per il check-in di Emirates a Port Rashid avrà 8 sportelli in cui il personale di Emirates effettuerà il check-in del bagaglio dei clienti e emetterà le carte d'imbarco fino a 4 ore prima della partenza La struttura sarà aperta durante il periodo di navigazione da ottobre ad aprile. Nei prossimi 6 mesi, 198 navi da crociera dovrebbero attraccare a Port Rashid, dove circa 280.000 passeggeri effettueranno voli Emirates.

Questo nuovo servizio va ad integrare Home Check-in, lanciato lo scorso anno, che consente ai passeggeri Emirates di effettuare il check-in per i loro voli da qualsiasi parte di Dubai.

Leggi anche: Emirates
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi