Ultimo aggiornamento alle 14:37
|

Il traguardo di Volotea: 25 milioni di passeggeri

Finiranno domani le celebrazioni di Volotea per il traguardo dei 25 milioni di passeggeri trasportati in sette anni di attività. Una cifra, spiega Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea, che rappresenta “la più grande crescita tra i vettori europei indipendenti lanciati negli ultimi dieci anni”.

A essere premiata per essere il passeggero numero 25 milioni è stata una donna in partenza da Nantes per Figari, che ha ricevuto un anno di voli gratis a bordo degli aerei del vettore per qualsiasi destinazione disponibile da Nantes.

Le stime per il 2019
Da questa base, la prima della compagnia in Francia, Volotea nel 2018 ha trasportato 970mila passeggeri, in crescita del 25% rispetto all’anno precedente, con un load factor medio del 93%. Per quest’anno la compagnia stima una cifra complessiva di passeggeri trasportati oscillante tra  i 7,5 e gli 8 milioni.

La crescita ha permesso a Volotea di incrementare il numero dei propri dipendenti, arrivando a oltre 1.300 risorse quest’anno: 450 persone in Francia, più di 400 in Italia, oltre 350 in Spagna e 50 in Grecia. Nel 2019 il vettore ha aperto 200 nuove posizioni lavorative, il 20% in più rispetto al 2018, di cui 50 a Cagliari, dove Volotea ha inaugurato a maggio la sua tredicesima base europea e quinta in Italia.

Per ricordare la tappa dei 25 milioni di passeggeri sul sito fino a domani è presente una speciale promozione valida su 25mila biglietti.

Leggi anche: Volotea
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi