Ultimo aggiornamento alle 14:35
|

Ryanair
e il charter giallo
chiamato Buzz

Si chiamerà Buzz e la sua livrea bianca e gialla sarà facilmente riconoscibile anche per via dell’ape disegnata sulla coda dell’aereo.

Prenderà il via dal prossimo autunno il rebranding del ramo charter di Ryanair, oggi con il nome Sun e con base in Polonia. Dopo il debutto all’inizio dello scorso anno con 5 aerei, oggi il vettore è salito a quota 17, per arrivare poi a 25 velivoli entro la prossima estate. Con una duplice funzione: effettuare voli a domanda per i principali tour operator e supportare la casa madre nei voli di linea.

Nell’autunno, insieme al nuovo marchio, arriveranno anche sito web e app dedicata. “Dopo un anno di crescita positivo per Ryanair Sun – evidenzia il ceo Michał Kaczmarzyk -, siamo lieti che i nostri aerei abbiano un marchio nuovo e unico con il lancio di Buzz. Il nostro obiettivo è offrire servizi di altissimo livello sia ai clienti che ai tour operator”.

Leggi anche: Ryanair
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi