Ultimo aggiornamento alle 12:16
|

Low cost lungo raggio: JetBlue sulle rotte tra Europa e Stati Uniti

Sta per arrivare un nuovo competitor nelle rotte tra gli Stati Uniti e l’Europa e si prepara a inserirsi nel segmento del lungo raggio. L’americana JetBlue è ormai pronta a rompere gli indugi e dopo essere entrata nel tema diverse volte nei mesi passati sarebbe ora pronta ad annunciare i primi voli su Londra.

Nessuna dichiarazione ufficiale per ora da parte della compagnia, che però ha annunciato un evento di presentazione per il prossimo 10 di aprile. Un portavoce della compagnia, intanto, riferisce Preferente.com, si sarebbe limitato a confermare che l’apertura di voli a lungo raggio rappresenta una grande opportunità di crescita sulle basi di New York e Boston.

Secondo le prime indiscrezioni, la compagnia utilizzerebbe gli A321 Long Range da 225 posti (trenta quelli in ordine), che consentono di raggiungere destinazioni come Londra, appunto, ma anche Parigi o Madrid dalle due basi della costa Est degli Stati Uniti.

Nei mesi scorsi il ceo Robert Hayes aveva spiegato che esistevano i margini per inserirsi sul mercato, non entrando tanto in competizione con soggetti come Norwegian, quanto nel segmento business dove, aveva detto il manager, esistono tariffe spropositate.

Leggi anche: JetBlue Airways
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi