Ultimo aggiornamento alle 15:25
|

Di Maio a Bruxelles per Alitalia: piano Fs e prestito ponte la centro del vertice

Faccia a faccia tra il vice premier Luigi Di Maio e il commissario alla concorrenza Ue Margarethe Vestager oggi a Bruxelles. E naturalmente il tema del vertice è Alitalia e il suo futuro.

Tre gli argomenti al centro dell’incontro, secondo quanto riportato dall’edizione odierna di La Stampa, due dei quali legati all’imminente scadenza del prestito ponte da 900 milioni. Da una parte infatti Di Maio dovrà spiegare quali sono le prossime mosse (si andrebbe verso un rinvio di due mesi) e illustrare le ragioni dello stesso prestito, visto a Bruxelles come un possibile aiuto di Stato. Dall’altra il piano di convertire un terzo della cifra in azioni.

Il vertice, inoltre, è l’occasione per spiegare nel dettaglio il progetto al quale il Governo sta lavorando per garantire un futuro alla compagnia attraverso l’ingresso di Ferrovie dello Stato e altri azionisti e, a seguire, di uno o più partner industriali: i nomi sin qui circolati, come noto, sono quelli di easyJet, Delta con i fondi Usa e Lufthansa. L’esito dell’incontro potrebbe quindi sbloccare alcune decisioni in stand by e fare partire la macchina della creazione della nuova società.

Leggi anche: Alitalia
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi