Ultimo aggiornamento alle 10:07
|

Se il ceo compra le azioni
Smith in Air France-Klm

Investirà la metà del suo salario fisso nelle azioni di Air France–Klm. È la mossa di debutto di Benjamin Smith (nella foto) , nuovo ceo del Gruppo franco-olandese, entrato in carica dallo scorso lunedì 17 settembre.

Secondo quanto riportano fonti di stampa transalpine, il top manager avrebbe diffuso attraverso un video interno e destinato ai collaboratori un messaggio in cui dichiara l’intenzione di investire la metà del proprio salario in azioni della compagnia. L’equivalente di 450mila euro.

La fiducia del manager
Un investimento, sottolinea il manager, che si affianca a quello già messo in campo sul fronte personale, avendo lui scelto di trasferire la propria famiglia dal Canada – dove era coo della compagnia di bandiera nazionale - in Francia.

Che si tratti di una mossa per riscuotere i consensi parrebbe indubbio, ma dalle parole del top manager si coglie anche la sua piena convinzione nelle potenzialità di Air France-Klm di diventare “i numeri uno”.

Un primo passo per tendere la mano anche ai detrattori interni alla società che, sin dal momento in cui ha iniziato a circolare la voce sulla sua nomina, non si sono mai tirati indietro nel dimostrare la propria contrarietà, arrivando anche a minacciare una nuova tornata di scioperi in segno di protesta.

Leggi anche: Air France-Klm
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi