Ultimo aggiornamento alle 11:42
|

easyJet, un semestre in crescita

“Il migliore di sempre”. Così il ceo di easyJet Johan Lundgren ha presentato il primo semestre della compagnia, chiuso a fine marzo. I dati annunciati dalla compagnia, del resto, sono più che confortanti: il vettore ha chiuso la metà più difficile dell’anno (a causa della stagionalità) con ricavi in crescita del 19,5%, a quota 2,18 miliardi di sterline. Escludendo l’avvio dell’operatività sull’aeroporto di Tegel, come riporta Il Sole 24 Ore, l’utile si attesa a quota 8 milioni di sterline, contro  -212 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Per quanto riguarda l’Italia, evidenzia repubblica.it, le cifre parlano di passeggeri in crescita dell’8%, a quota 7,5 milioni. Il load factor si attesta invece al 92%.

-->
Leggi anche: easyJet

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi