Ultimo aggiornamento alle 14:18
|

Alitalia e Astoi riprendono a collaborare: aumenta la capacità posti sul Mare Italia

Una stretta di mano e tutto dimenticato. Alitalia e Astoi hanno ripreso a collaborare dimenticando le polemiche di qualche mese fa. Tutto per colpa di qualche collegamento a lungo raggio attivato dal vettore che non era andato giù a qualche socio Astoi. Così ieri Fabio Lazzerini (cco di Az) e Nardo Filippetti (presidente di Astoi) hanno rilanciato (in un incontro a Milano) la collaborazione, spiegando che anche nell’orario estivo si trovano “passaggi” di questa rinnovata fiducia.

“Abbiamo messo in piedi un’offerta di 4,5 milioni di posti sul mare Italia – ha detto Lazzerini –. Prima della stesura del network abbiamo incontrato anche l’associazione dei tour operator per recepire le loro richieste”. Sulla stessa lunghezza d’onda Filippetti, che non vuole tornare sul tema della discordia sollevata da uno dei soci forti di Astoi: “Tutto dimenticato. Le prese di posizione forti non servono a nulla. Collaborazione finalmente riaperta e ora ci aspettiamo qualche nuova rotta leisure anche per l’inverno 2018/2019”. (r.v.)

-->
Leggi anche: Alitalia, Astoi
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi