Ultimo aggiornamento alle 12:41
|

British cambia
l'imbarco passeggeri
Polemica sui social
per le nuove regole

Una rivoluzione che, sui social, sta già scatenando le prime polemiche. Ne è protagonista British Airways, che a partire dal 12 dicembre applicherà un nuovo sistema di imbarco dei passeggeri, sul modello di quanto stanno già facendo alcuni vettori statunitensi. Al momento del check in i viaggiatori si vedranno assegnare un numero da uno a cinque, in base alla priorità d’imbarco.

Il gruppo uno, infatti, includerà i passeggeri della First Class e i membri Gold del Ba Executive Group, che saliranno per primi. All’opposto i gruppi quattro e cinque comprenderanno i passeggeri che hanno acquistato le tariffe più economiche per il solo bagaglio a mano.

Appena annunciato, il sistema ha già scatenato le ire dei viaggiatori sui social; inevitabilmente, infatti, solleva il problema dei passeggeri che hanno pagato il solo bagaglio a mano e che, imbarcandosi per ultimi, rischiano di non trovare più posto per le valigie e doverle così metterle in stiva.

Immediata la replica del vettore, che pur non rispondendo alle domande specifiche sulle potenziali difficoltà dei suoi clienti, dichiara: “Questo metodo rappresenta un’evoluzione della nostra procedura d’imbarco ed è già utilizzato da parte di molte compagnie aeree, compresi i nostri partner American Airlines, Iberia e Qatar”.

Leggi anche: British Airways
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi