Ultimo aggiornamento alle 17:27
|

L'intrigo internazionale dell'investimento di Qatar Airways in American Airlines

di Lino Vuotto

Qatar Airways vede in American Airlines una grande opportunità di investimento, ma avremo un ruolo passivo con nessun coinvolgimento nel management, nelle operazioni e nella governance”.

La compagnia aerea di Doha esce allo scoperto dopo le anticipazioni di ieri sull’intenzione di investire fino a oltre 800 milioni di dollari nel vettore Usa, con una quota pari al 10 per cento. Una mossa che American ha subito giudicato come ‘non sollecitata’, tanto che il ceo Doug Parker ha subito scritto ai dipendenti dichiarandosi non particolarmente contento di questa situazione, nonostante i due siano alleati all’interno di oneworld.

Non solo. Lo stesso ceo di AA ha anche ribadito l’ostilità nei confronti dell’operazione ribadendo che proseguirà nella battaglia contro le aziende “finanziate illegalmente dai loro governi” e tornando a chiedere al Governo di mettere un freno all’espansione delle compagnie del Golfo negli Stati Uniti.

Tornando all’operazione finanziaria, che ieri da subito determinato il rialzo di un punto percentuale delle azioni American, nella comunicazione di Qatar Airways i vertici hanno specificato che al momento l’acquisto di azioni non supererà il 4,75 per cento, soglia massima stabilita dal vettore Usa per superare la quale è necessaria l’autorizzazione del board.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi