Ultimo aggiornamento alle 08:00
|

Roma-Dubai Emirates,
torna il terzo volo

“Si tratta, ancora una volta, della conferma degli investimenti di Emirates nel mercato italiano, anche per la particolare importanza che questo rappresenta all’interno del network”.

Commenta così Fabio Lazzerini, general manager Italia, il ritorno del terzo volo giornaliero di Emirates su Roma Fiumicino. La ripresa inizierà già domenica 26 marzo, con l’avvio dell’orario estivo, utilizzando un B777-300er e portando in totale a 1.237 i posti giornalieri disponibili sull’asse Roma-Dubai.

Le configurazioni
La nuova tratta, che partirà dalla Capitale al mattino, aumentando così le opzioni di voli in connessione dagli Emirati, sarà operata con una configurazione da 310 passeggeri in economy, 42 in business e 8 suite private in prima classe. Con questa aggiunta il vettore emiratino porta a 56 i voli settimanali dall’Italia dai quattro scali dove opera, ovvero Malpensa, Venezia, Bologna e, appunto, Roma.

Soddisfazione è stata espressa anche da Aeroporti di Roma, che vede così la possibilità di ampliare il traffico su una direttrice sempre più importante: Questo servizio offrirà ulteriori opportunità per i nostri passeggeri – sottolinea il chief commercial officer Fausto Palombelli - e arricchirà l'offerta complessiva di alta qualità da e per gli Emirati Arabi Uniti, per noi uno dei più importanti mercati Extra Europei, con circa un milione di passeggeri l’anno”.

Leggi anche: Emirates
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi