Ultimo aggiornamento alle 11:20
|

Emirates inaugura la nuova rotta per Yangon e Hanoi

Un nuovo servizio per potenziare la presenza nel Sud Est asiatico è quello lanciato dal Emirates, che collega Yangon e Hanoi.

Si tratta di un unico volo che ferma prima in Myanmar e poi in Vietnam. Il collegamento, effettuato da un Boeing 777-300ER, espande il network del vettore nell’area, portando Emirates a servire 12 città in 7 Paesi.

Il nuovo volo offrirà anche connessioni con le rotte italiane del vettore, permettendo di aprire un nuovo canale di collegamento con il Vietnam, particolarmente gettonato dal mercato leisure italiano (a luglio 2016 gli arrivi dalla Penisola sul Paese sono cresciuti del 130 per cento, secondo il Vietnam national administration of Tourism) e con il Myanmar, nuova destinazione asiatica.

Leggi anche: Emirates
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi