Ultimo aggiornamento alle 11:15
|

O'Leary rilancia la sfida: "Ryanair ha superato Alitalia"

Nuovo round nel duello tra Ryanair e Alitalia. Michael O'Leary ha annunciato ieri che la compagnia irlandese ha superato i volumi di traffico di Az e che il vettore low cost detiene ormai il primato sui cieli della Penisola.

Secondo le cifre rese note ieri a Roma in conferenza stampa, la no frills avrebbe chiuso il 2014 con 23,2 milioni di passeggeri stimati, davanti al gruppo concorrente che, sostiene il ceo, ne avrebbe trasportati 22,5.

Un primato, per il momento ancora presunto, che la compagnia irlandese punta comunque a consolidare nel 2015 raggiungendo i  27 milioni di passeggeri sul bacino tricolore e i 100 milioni a livello complessivo, contro i 90 milioni del 2014.

E a fermare i piani della compagnia, non saranno certo i concorrenti europei. Il gruppo Af-Klm, nota O'Leary,  "è stato superato già da tempo in termini di passeggeri", mentre la nuova Alitalia dell'era Etihad, pronostica ancora il ceo, "seguirà la stessa strada della controllata airberlin: più concentrata sul lungo raggio e portata a penalizzare i voli nazionali ed europei".

Amina D'Addario

Leggi anche: Ryanair, michael O'Leary
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi