Ultimo aggiornamento alle 10:38
|

I nuovi vertici della compagnia dell'Aga Khan

Arriva un irlandese alla cloche di Meridiana.

Dopo le dimissioni di Roberto Scaramella da a.d. e dalle altre cariche rivestite all’interno del Gruppo, comunicate ieri in serata dalla stessa compagnia, il cda del vettore di casa Aga Khan affida il ruolo di executive vice chairman di Meridiana Fly e Air Italy a Richard Creagh.

Il Consiglio di amministrazione di Meridiana fly, presieduto da Marco Rigotti, “ha deciso altresì di avvalersi dell’opera di Colin Smith e di Fabian Bachrach quali board advisor – prosegue una nota diffusa dall’aerolinea -, mentre accountable manager sono stati nominati l’Ing. Ivano Pippobello per Meridiana fly e il Com.te Domenico Mazza per Air Italy”.
Il nuovo board lavorerà al piano di rilancio dell’aerolinea. D’accordo con la proprietà, infatti, i vertici hanno espresso “l’intendimento di accelerare il processo di turnaround del business già positivamente avviato dal precedente management – conclude la nota -, confermando integralmente la procedura di mobilità coerentemente con quanto già annunciato dall’Azienda”.
Gli obiettivi sono espliciti: “Costruire una Meridiana migliore e più forte”, attraverso  la riduzione dei costi, il recupero di competitività e la stabilizzazione della situazione finanziaria.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi