Ultimo aggiornamento alle 09:38
|

Valtur, Costa Crociere e Best Tours sul TTG Italia di oggi

Dopo mesi di silenzio, finalmente si alza il velo sui progetti per Valtur. L'obiettivo, spiega il servizio di apertura del giornale di oggi, è ambizioso: raggiungere un fatturato da 166,5 milioni di euro in cinque anni e portare l'offerta a un totale di 20mila posti letto.

Con un'attenzione particolare all'estero, sia per quanto riguarda le destinazioni, sia per i bacini di crescita. Per quanto riguarda il breve periodo, il marchio conta di chiudere il 2014 con un incremento di fatturato pari al 12 per cento.

Ma sul lungo termine i progetti sono ancora più ambiziosi, con una raffica di nuovi ingressi in programmazione (10 villaggi per la precisione) , che dovranno ampliare la potenza di fuoco dell'operatore sul mercato.

Mercato su cui si muove anche Costa Crociere, che coglie l'occasione dell'evento 'I Protagonisti del Mare' per anticipare le prossime mosse. Inequivocabile il messaggio del ceo Michael Thamm: "Non esiste business senza agenzie" dice.

Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Italia, suffraga le sue parole con una dichiarazione: "Quest'anno - sostiene - abbiamo deciso di concedere remunerazioni più consistenti alle adv che punteranno dritto sulle prenotazioni di maggior valore, quali cabine premium con balcone, Samsara e suite". Il manager mette anche in evidenza "l'aumento medio, di circa il 50 per cento, delle commissioni sulla componente volo dei pacchetti fly & cruise".

A sottolineare l'importanza del rapporto con la distribuzione per lo sviluppo dell'azienda è anche Sergio Testi, l'ex manager Alpitour nominato ceo di Best Tours Italia al posto di Marco Cisini. "Siamo certi - sottolinea - che ascoltando le agenzie di viaggi riusciremo a seguire molto meglio la domanda".

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi