Ultimo aggiornamento alle 13:05
|

Crociere: l'industria cresce, 5 nuove unità in un mese

L'industria crocieristica non rallenta la corsa.
Nell'arco degli ultimo mese sono state 5 le navi uscite dai cantieri europei, per un investimento globale di 2 miliardi di euro e una capacità complessiva di 14mila passeggeri.

È quanto evidenziano le due associazioni internazionali Clia e Ecc, precisando che sono state quattro le cerimonie, a maggio, con eventi speciali nei porti di Venezia, Marsiglia, Vilshofen e Amburgo. A questi si è aggiunta la quinta nave, Carnival Breeze, che sta per effettuare il suo viaggio inaugurale dalla Laguna verso Barcellona prima di trasferirsi a Miami per essere battezzata.

"Il lancio di cinque nuove navi in un solo mese - ha commentato Manfredi Lefebvre d’Ovidio, presidente di European Cruise Council - conferma l’importanza del settore delle crociere in termini di nuovi investimenti, indotto, ricerca tecnologica e posti di lavoro per il settore della cantieristica. Queste navi simboleggiano la crescita di un’industria che garantisce lavoro a circa 300mila persone in Europa”.

Leggi anche: Crociere, clia, ecc
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi