Ultimo aggiornamento alle 08:35
|

Alpitour progetta la revisione dei brand

di Remo Vangelista

Alpitour ha deciso di accorciare i tempi. Nei giorni scorsi ha infatti annunciato il piano di riorganizzazione dell’area tour operating con Pier Ezhaya al timone. Notizia che in parte il mercato aveva già assorbito da tempo, ma serviva un passaggio ufficiale per mettere nero su bianco alcuni cambiamenti.

L’operazione anticipa così la tanto attesa riapertura dei mercati nel 2021. Il gruppo di via Lugaro vuole infatti farsi trovare pronto al "momento del via", quando finalmente sarà possibile tornare a viaggiare.

Verso una revisione dei brand
Per questo pare ormai certo che assisteremo anche a una riorganizzazione dei vari brand. Come ha sottolineato anche Gabriele Burgio in una lunga intervista pubblicata da Il Sole 24 Ore.

Il presidente rispondendo a una domanda su eventuali ristrutturazioni ha detto che “nel 2021 ci presenteremo con meno brand e con una struttura più semplice e diretta”. Questione di giorni e sapremo qualcosa di più definito.

Alpitour non vuole e non può farsi sfuggire la fase di ripartenza e una riorganizzazione dei vari marchi appare oggi necessaria.

Leggi anche: Alpitour, alpitour world
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi