Ultimo aggiornamento alle 09:19
|

Massa, Msc Crociere:
“Scaldiamo i motori
per tornare a navigare
non appena possibile”

di Isabella Cattoni

“Siamo prontissimi, abbiamo predisposto ogni dettaglio e stiamo scaldando i motori nell’attesa nella tanto sospirata ripartenza” . Leonardo Massa (nella foto), country manager Italia di Msc Crociere, parla di una “scommessa nella scommessa”.

La compagnia ha infatti provveduto ad armare due navi già per la stagione estiva, Msc Grandiosa che coprirà la rotta italiana a Est del Mediterraneo e una seconda nave per la parte ovest.
“Attendiamo con grande trepidazione le decisioni del Consiglio dei ministri previste per il 31 luglio. La ripartenza del settore crocieristico rappresenterebbe senz’altro una fondamentale boccata d’ossigeno non solo per il settore marittimo, ma per l’intero comparto, comprese le 3mila agenzie che si stanno affannando per avere prodotto a scaffale e che sono fortemente preoccupate dall’attuale situazione di incertezza”.

Tre le macro aree sulle quali la compagnia sta lavorando: “Innanzitutto, abbiamo messo a punto un protocollo particolarmente rigido per preservare salute e serenità di clienti ed equipaggi. Abbiamo poi provveduto a tracciare itinerari in Italia della durata di sette giorni e abbiamo allo studio altre opportunità. Ma stiamo anche valutando una ripresa, non appena sarà possibile, di qualche scalo in altri porti del Mediterraneo”.

La ripartenza sarà graduale e Massa spera in una ripresa già dalla metà di agosto con una capienza media delle navi ridotta del 30 per cento circa, aggiungendo via via unità e rotte mano a mano che le condizioni lo consentiranno. Per arrivare nell’inverno 2020-21 ad avere operative qualcosa come 14 navi su 17.

Intanto, le prenotazioni per l’estate 2021, complice anche l’effetto voucher ma non solo, sono partite nel migliore dei modi e Massa riconferma che verranno rispettate le tappe del piano industriale, anche se con qualche ritardo legato al lockdown che ha investito  i cantieri. “Nel 2021 inaugureremo Virtuosa e Seashore, proprio come era nei programmi” chiude il manager.

Leggi anche: msc crociere
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi