Ultimo aggiornamento alle 09:02
|

Tui Italia: “Vogliamo far conoscere il marchio”

"Il nostro obiettivo quest'anno è espandere il marchio Tui Italia". Quirino Falessi, direttore commerciale del t.o., racconta progetti e obiettivi a quattro mesi dall'ufficializzazione del nuovo brand.

"Questo per noi sarà un anno molto importante - spiega -: dobbiamo gestire bene il cambiamento per non perdere quello che avevamo e abbinarlo alle nuove strategie Tui senza traumatizzare il mercato, che ci conosceva in un determinato modo".

Più di un cambio di nome
Il passaggio da I Viaggi del Turchese a Tui è molto di più di un semplice cambio di nome. Dopo l'acquisizione da parte del colosso tedesco, che ha scelto di mantenere tutto lo staff del Turchese, sono cambiati i cataloghi e la comunicazione verso il trade, oltre all'assetto commerciale: se prima la squadra vendite era composta da agenti plurimandatari, il nuovo corso ha portato alla scelta di avere solo monomandatari.

Un cambiamento che il mercato ha recepito, per ora, in modo positivo "visto che comporta vantaggi tra cui l'ampliamento della programmazione. Ma non perderemo il segmento del rapporto qualità prezzo, il nostro cavallo di battaglia". O. D.

Leggi anche: tui
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi