Ultimo aggiornamento alle 16:02
|

Barceló sulle tracce
di Eden Travel Group

di Remo Vangelista

“Vogliamo competere direttamente con Alpitour, che è l’unico grande gruppo di questo Paese”. A fine gennaio gli spagnoli di Barceló, attraverso il copresidente Simon Pedro Barceló, avevano spiegato in questo modo il loro interesse per il mercato italiano. Da qualche tempo aveva infatti messo occhi e analisti sul dossier Eden Travel Group di Nardo Filippetti.

Ora è possibile anticipare che le trattative sono in stato avanzato per il passaggio del pacchetto di controllo dalle mani di Filippetti a Barceló, ma nulla è scontato. A differenza di quanto sostiene radio mercato la partita non è ancora arrivata alla stretta finale.

Le due parti stanno trattando da qualche tempo senza però aver ancora definito i termini dell’operazione. Per il momento si ipotizza che la divisione alberghiera possa restare nelle mani di Filippetti che avrebbe comunque un ruolo anche nell’azienda del futuro a guida spagnola.

Difficile infatti lasciare fuori dal perimetro aziendale un uomo di esperienza e di conoscenza come il Nardo da Pesaro. Intanto concorrenti e uomini di mercato continuano a scrivere in redazione per annunciare la chiusura dell’operazione, ma al momento vi è solo la certezza di Barceló che intende concludere la partita in tempi ragionevoli per non perdere la prossima stagione estiva.

-->
Leggi anche: Barceló, Eden Travel Group

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi