Ultimo aggiornamento alle 13:45
|

Kibo Tours rilancia le Filippine

“Una destinazione adatta a viaggiatori piuttosto preparati”. Roberto Narzisi, managing director di Kibo Tours, definisce con queste parole le Filippine, meta che l’operatore ha deciso di rilanciare con itinerari a Palawan, Boracay e Cebu e proposte ad hoc per i viaggi di nozze.

Un prodotto capace, spiega Narzisi, di entusiasmare i viaggiatori a patto però “che abbiano discreta familiarità con l’inglese e spirito di adattamento e siano amanti dei soggiorni dinamici ed itineranti, tra paesaggi mozzafiato”.  

Le proposte dell’operatore sono di sei notti più una a Manila; chi ama il fascino della natura incontaminata potrà optare per Palawan, la lunga e sottile isola più occidentale dell’arcipelago, mentre coloro che preferiscono la mondanità potranno optare per Boracay., cjeelbre come isola del divertimento.

Tra le proposte per gli sposi quella che prevede due notti sull’isola di Cebu, sette notti sull’isoletta di Malapascua e due notti a Dubai, voli e trasferimento inclusi. Le partenze sono in programma fino al 30 aprile.

-->
Leggi anche: Filippine, Kibo Tours

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi