Ultimo aggiornamento alle 09:04
|

Albatravel, dai treni
ai voli low cost
Tutte le novità
per gli agenti di viaggi

Sarà un 2018 di grandi cambiamenti quello che affronterà Albatravel, con rinnovamenti sostanziali che coinvolgeranno diversi aspetti dell’azienda. A partire dalla riorganizzazione interna “che passerà anche da un forte cambio a livello di rete vendita – dice il direttore vendite Luca Riminucci -. E per fugare voci che sono circolate nelle scorse settimane, manteniamo tutti i nostri sette uffici in Italia per commerciale e booking”.
 
Se da una parte Albatravel aumenterà la contrattazione diretta per offrire tariffe vantaggiose sul mercato, dall’altro arriveranno nel corso dell’anno diverse novità di prodotto, oltre al restyling dell'offerta esistente. “Entro un paio di settimane sarà online la nuova interfaccia voli – prosegue Riminucci – con anche i collegamenti low cost, con i quali ci proponiamo sempre più come consolidatori”.

L'impegno sulla tecnologia
Rinnovamento in arrivo anche per l’interfaccia treni che unisce in un’unica schermata Trenitalia e Italo, oltre al prodotto lanciato in collaborazione con Fs ‘Frecciando per l’Italia’. Nuova vita anche per il dynamic packaging, che tra un paio di mesi cambierà il look e implementerà l’offerta con i servizi da unire al volo più hotel. E per il prodotto crociere la novità principale sarà l’integrazione di tutta l’offerta di Msc.  

-->
Leggi anche: Albatravel
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi