Ultimo aggiornamento alle 15:46
|

Aprirà a novembre 2017 l'isola privata di Msc: i dettagli del progetto

La riserva marina nell’isola privata di Msc aprirà al pubblico a novembre 2017.

I primi crocieristi a sbarcare nella Riserva marina Ocean Cay, che Msc ha preso in locazione dal Governo delle Bahamas con un contratto di 100 anni, saranno i passeggeri della nave Seaside, che da Miami farà il suo viaggio inaugurale a dicembre 2017.

La riserva, che secondo quanto ha dichiarato Pierfrancesco Vago, executive chairman Msc, “è destinata a diventare una pietra angolare dell’offerta Caraibi della compagnia”, disporrà di 3,5 chilometri di spiaggia incontaminata e di un attracco diretto alla nave, che manterrà aperti e accessibili agli ospiti tutti i servizi di bordo.

L’operazione, che ha visto un investimento da parte di MSc pari a 200 milioni di dollari e per il quale sé prevista l’assunzione di 240 persone in varie posizioni, prevede un piano di intenso riassetto naturalistico e la costruzione di un villaggio architettonicamente fedele alla tradizione bahamiana.

I soci di Msc Yacht Club disporranno di un’area riservata con aree benessere e spa e bungalow privati, mentre tutti gli ospiti potranno circolare a piedi o noleggiando la bicicletta: per le famiglie, inoltre, le spiagge saranno attrezzate ad hoc e tra le attrazioni la marina offrirà anche una teleferica.

L’inizio dei lavori avverrà a marzo 2016, mentre l’apertura agli ospiti a novembre del 2017.

Leggi anche: caraibi, Msc, Bahamas
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi