Ultimo aggiornamento alle 09:12
|

Best Tours
si concentra
sulle agenzie

di Assunta Corbo

Best Tours guarda alle agenzie e mette mano al progetto Best, lanciato quest'anno. "Siamo molto soddisfatti del risultato delle agenzie Best - sostiene Sergio Testi, ceo del tour operator -; con noi hanno realizzato importanti crescite di fatturato".

Sulla scia di questo bilancio il t.o. implementerà ulteriormente il progetto "già a partire dai primi mesi del prossimo anno". L'obiettivo, spiega Testi, è di "realizzare insieme alle agenzie coinvolte importanti risultati di marginalità, di crescita di fatturato e di quote di mercato. Siamo convinti che  una forte partnership finalizzata a  portare risultati economici alla distribuzione e a noi possa essere l' elemento di successo del 2015".

Per quanto rigurda, invece, l'andamento della domanda turistica, Testi lo definisce "isterico, sia per l'ordinato che per il venduto". Secondo il ceo, infatti, il mercato italiano ha  prenotato con un certo ritardo, "con le solite difficoltà legate al reperimento dei servizi".

Le destinazioni che hanno funzionato meglio per il tour operator sono state Stati Uniti, Canada, Caraibi, Oriente, Marocco ed Emirati Arabi.

Leggi anche: Best Tours, sergio testi
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi