Ultimo aggiornamento alle 14:16
|

Franco svizzero

L'eleganza e il fascino di Franco Gattinoni hanno convinto gli svizzeri di Hotelplan. Tra un mese sarà pronta l'analisi richiesta da Zurigo sullo stato di salute dell'operatore.

All'interno del documento ci sarà anche la visione di mercato richiesta al presidente di Ainet e dell'omonimo network. Nelle ultime stagioni, forte della stabilità aziendale, Gattinoni ha aumentato il peso, ma soprattutto la visibilità nell'intero comparto.

Così da timoniere dell'associazione dei network ha lanciato proposte per migliorare i rapporti tra la distribuzione e la produzione. Non si è fatto mancare nulla e, da qualche mese, malgrado smentite, lavora per rafforzare la sua azienda. Magari con una partnership o un'acquisizione di un altro network.

Il mondo delle agenzie di viaggi cambierà presto pelle con una progressiva riduzione del numero dei network e l'inevitabile consolidamento del settore.  

Qualcosa ci dice che a Gattinoni piacerebbe recitare un ruolo da protagonista.

Twitter @removangelista

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi