Ultimo aggiornamento alle 13:58
|

Booking premia le donne che innovano: le finaliste dei Technology Playmaker Award

Sono 45 le finaliste dei Technology Playmaker Award 2020 di Booking.com. Arrivato alla terza edizione, il premio celebra le imprenditrici che stanno cambiando intere aziende, business e comunità grazie alla tecnologia e ispirando la nuova generazione di donne in posizioni di leadership nel tech.  

Di 20 nazionalità diverse, le finaliste di quest’anno sono state selezionate per le loro storie di innovazione, diversità e inclusività nel mondo tech.

“Ciascuna finalista - spiega Gillian Tans, chairwoman di Booking.com - ha portato incredibili storie di successo, sia dal punto di vista dell’innovazione che dello spirito d’iniziativa, leadership e senso comunitario, ponendosi come mentore e figura di riferimento per le generazioni a venire, in nome di un futuro più inclusivo. Queste esperte di tecnologia e sostenitrici della diversità vengono da economie emergenti o centri tech già affermati e, grazie al loro talento, portano una ventata di ottimismo per il futuro dell’intero settore”.

La lista completa delle finaliste è disponibile sul sito dei Technology Playmaker Award.

I progetti
Tra i progetti dell’edizione 2020  il ‘coding caravan’,  per insegnare i linguaggi di programmazione alle ragazze in Kirghizistan; una piattaforma educativa online per promuovere l’inclusione di donne e ragazze in Argentina in ambito finanziario; e un’organizzazione che vuole unire gli sforzi della comunità tech internazionale per rispondere ai bisogni di rifugiati, richiedenti asilo e persone in difficoltà.

Le vincitrici saranno annunciate durante la cerimonia di premiazione, che si terrà a Londra giovedì 26 marzo 2020.

Leggi anche: booking, Booking.com, Lavoro
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi