Ultimo aggiornamento alle 12:27
|

Maiorca potenzia l’offerta: in arrivo un raffica di nuovi hotel

Le Baleari continuano a essere una delle mete più gettonate dal turismo internazionale, e, malgrado i rallentamenti dovuti alla pandemia, continuano ad attrarre l’interesse degli investitori, che propongono nuove soluzioni di ospitalità.

Nei prossimi mesi, infatti, nella sola Maiorca apriranno 4 nuovi hotel che porteranno sull’isola ulteriori 288 camere per i turisti.

A Palma, il capoluogo di Maiorca, è prevista a breve l'apertura dell'HM Palma Blanc, un hotel che punta le sue carte sulla sostenibilità. Situato nell'ex edificio Firestone in Calle Ramón y Cajal a Palma, sarà un 4 stelle superiore con 118 camere, un cinema, spa, ristorante a chilometro zero, palestra e sale riunioni.
Sempre a Palma, tra giugno e settembre arriverà il nuovo hotel della catena Yurbban, che ha tre strutture a Barcellona. Sarà un 4 stelle superior situato in Plaza Madrid e metterà a disposizione 56 camere.

Invece a Cala Sant Vicenç, nel comune di Pollença, a fine maggio aprirà un nuovo hotel a 5 stelle, El Vicenç de la Mar, con 35 camere, di cui cinque suite. La struttura sarà dotata di ristorante, e avrà un cinema, un bar sul rooftop, un deposito di biciclette, una spa e una sala riunioni. L'hotel fa parte del gruppo Mallorca Ç Collection, che comprende l'hotel El Llorenç a Palma e il ristorante Dins di Santi Taura.

A Santa Ponça, infine, a metà anno sarà la volta del nuovo Kimpton Aysla Mallorca, 5 stelle con 79 suite. La struttura si trova accanto a club di golf e tennis. Situato su un terreno di 22.000 metri quadrati, offrirà agli ospiti due piscine esterne e una interna, una spa e un'area benessere, una palestra e sale riunioni.

Oltre a questi quattro nuovi hotel, continuano i progetti per aprire nuove strutture a Maiorca. Richard Branson è riuscito a convertire la tenuta Son Bunyola a Banyalbufar in un hotel di lusso da sole 29 camere, che intende aprire nel 2023. Il Gruppo Piñero, invece, convertirà l'edificio residenziale La Sifonería a Gomila in un hotel 4 stelle, anche se non è ancora stata fissata una data di apertura.

È stato anche annunciato che l'edificio del negozio storico nel centro di Palma, Casa Roca, sarebbe stato convertito in appartamenti turistici, ma i lavori non sono ancora iniziati. E ancora, il Gruppo Capuccino intende sviluppare un boutique hotel nel porto di Andratx.  

Nel comune di Inca, invece, è prevista l'apertura di una struttura a Can Vidal, situato a pochi metri dal Teatre Principal, e un’altra per i cicloturisti nell'edificio di Can Ballester. E a Sóller, anche il vecchio cinema Alcázar sarà convertito in un hotel.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi