Ultimo aggiornamento alle 14:02
|

Travel Hashtag: la via della ripresa passa attraverso l'alto di gamma

di Alberto Caspani

Via al tour mondiale di Travel Hashtag. Dal palco del Bleisure space di Milano, sede della terza edizione dell’evento di networking per i professionisti del turismo che guardano alle tendenze di domani, è stato ufficializzato lo sbarco del format ad Abu Dhabi il prossimo 22 novembre, cui seguiranno ulteriori tappe nelle capitali europee.

“Il colpo inferto dalla pandemia resta pesantissimo - ha dichiarato Alessandra Priante (nella foto), direttore Europa Unwto - perché siamo tornati ai livelli economici degli anni ’90, nonostante l’ultima estate abbia fatto segnare una crescita del 20% sugli arrivi 2019. Confermiamo la perdita di 120 milioni di posti di lavoro diretti a livello globale e di circa 1.100 miliardi di dollari di ricavi; la stretta collaborazione fra Stati, a livello continentale, mostra però quale sia la via migliore per una rapida ripresa”.

Il punto di vista dell'Enit
Fra i 100 ospiti intervenuti in presenza, anche Giorgio Palmucci, presidente Enit. “Il turismo d’alta gamma è il segmento che può permettere di recuperare valore già nel breve termine e il golf rappresenta una delle migliori occasioni per l’Italia, visto che nel 2022 ospiteremo a Roma la Ryder Cup, così come la prestigiosa fiera tematica Igtm”.

“Anche se a ottobre abbiamo registrato ancora un -30% di presenze rispetto al 2019 - ha evidenziato Luca Martinazzoli, marketing manager per la città di Milano - il calendario degli eventi 2022 è già full booked, siamo pronti a recuperare giovani e famiglie col lancio di un canale Tik Tok, offrendo inoltre una notte gratuita sulle prenotazioni in città per il periodo dicembre-marzo”.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi