Ultimo aggiornamento alle 13:01
|

Gran Bretagna: timori per le varianti, il Governo invita a non viaggiare

L’elenco dei paesi inseriti nella green list della Gran Bretagna non è destinato ad aumentare nel medio termine. Anzi, da parte dei ministri del Governo di Boris Johnson si fa sempre più pressante l’invito ai cittadini del Regno Unito a fare le proprie vacanze all’interno dei confini nazionali.

Le varianti del Covid continuano a tenere in apprensione il Paese e questa mattina due diverse fonti sono uscite allo scoperto facendo capire quale sarà la linea del Governo per le prossime settimane. Il primo è stato il ministro della Salute Matt Hancock che al Telegraph ha spiegato appunto che non ci saranno nuovi Paesi con il semaforo verde dove viaggiare e una revisione avverrà solamente più tardi nel corso dell’estate.

Sempre questa mattina poi su Sky News il segretario all’Ambiente George Eustice ha apertamente detto ai britannici di fare le vacanze in patria anche questa estate per evitare rischi.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi