Ultimo aggiornamento alle 19:25
|

Brasile: Bolsonaro vuole realizzare la ‘Cancun brasiliana’

Arriva dal presidente del Brasile la scommessa a costruire quella che lui definisce ‘la Cancun brasiliana”. Jair Bolsonaro ha individuato nell’area sulla cosa di Angra e Paraty, sede del parco naturale Estação Tamoios, la location ideale per la nascita di un complesso di hotel e appartamenti simile, appunto, a quella che caratterizza la zona di Cancun.

Secondo il presidente brasiliano, che ha espresso l’idea di allentare le leggi che regolano la tutela della zona, ci sarebbero una serie di investitori degli Emirati Arabi, del Giappone e di Israele già disponibili a investire milioni per costruire nella zona.

La notizia ha già provocato roventi polemiche in Brasile, perché l’area della baia di Angra dos Reis, Isla Grande e Paraty erano appena state dichiarate patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e al momento ospitano alcune piccole attività turistiche che praticano uno sviluppo sostenibile del settore.

Leggi anche: Cancun, Brasile
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi