Ultimo aggiornamento alle 13:16
|

L'exploit della Moldavia: arrivi internazionali a più 20 per cento

Alla fine ce l’ha fatta. La Moldavia, che solo tre anni fa era tristemente conosciuta come uno dei Paesi meno visitati al mondo, ha chiuso l’anno con un incremento di arrivi internazionali stimato in 20 punti percentuali rispetto al 2017.

"Il trend - spiega Nadia Pasqual, responsabile marketing & pr in Italia di National Inbound Tourism Association of Moldova (Antrim) - si è invertito negli ultimi due anni dopo che numerose testate e  operatori internazionali come National Geographic, Lonely Planet, New York Post e Intrepid Travel, l’hanno inserita nelle top 10 delle destinazioni emergenti da non perdere”.

L'impegno dei tour operator
A intravvedere le potenzialità turistiche della meta numerosi tour operator italiani che hanno deciso di inserirla in programmazione. Oltre a Francorosso, che ha incluso la destinazione nel suo catalogo Eurasia 2019 in distribuzione, ci sono Apatam, Azalai Travel Design, Columbia Turismo, I Viaggi di Maurizio Levi ed Estland, che ha anche dedicato dei monografici al Paese.

“A questi - sottolinea Pasqual - si aggiungono i circa cento operatori che hanno partecipato al webinar online lo scorso novembre e hanno richiesto di partecipare agli educational che l’ente di promozione turistica e Antrim (l’Associazione del turismo incoming moldavo) stanno organizzando, per cominciare a programmare la destinazione”.

I voli dall'Italia
Buone anche le connessioni aeree con la capitale Chisinau, raggiungibile da nove aeroporti italiani. Air Moldova vola dai sette principali scali e, da giugno a settembre, i voli da Milano e Verona diventano giornalieri, mentre da Roma nello stesso periodo le partenze sono sei a settimana. Riconfermata la tariffa leisure in classe E per operatori turistici con advance purchase di un minimo di 14 giorni e bagaglio incluso.

FlyOne, invece, collega Verona e Parma con due voli la settimana, che diventano tre la settimana da marzo a ottobre, mentre Wizz Air vola da Treviso, Bergamo, Bologna e Roma Ciampino.

Leggi anche: Moldavia
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi