Ultimo aggiornamento alle 09:38
|

Bankitalia: aumentano a doppia cifra le spese dei viaggiatori extra Ue

Aumenta il saldo netto della bilancia dei pagamenti turistica.

Secondo le ultime rilevazioni di Bankitalia, infatti, nello scorso mese di ottobre il saldo netto positivo è stato di 1,279 miliardi di euro, a fronte di uno di 1,203 miliardi nello stesso mese dell'anno precedente.

Le spese dei viaggiatori internazionali nel nostro Paese sono aumentate di 2,1 punti percentuali, salendo a 2,766 miliardi, mentre invece quelle dei viaggiatori italiani all'estero sono scese dell'1,2 per cento, a 1,488 miliardi.

Nel periodo da gennaio a ottobre si è registrato un avanzo di 12,076 miliardi, a fronte di uno di 10,940 miliardi nello stesso periodo dell'anno precedente.

Nei dieci mesi le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 29,646 miliardi, hanno registrato una progressione del 3,1 per cento; quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 17,570 miliardi, si sono ridotte dell'1,3 per cento.

A crescere maggiormente sono le spese dei viaggiatori che provengono dai Paesi esterni all'Ue: più 13 per cento. Al contrario, sempre nei primi dieci mesi, la spesa degli stranieri giuntie dall'Unione europea è diminuita del 3,2 per cento rispetto allo stesso periodo del 2012.

Nello stesso periodo la spesa dei viaggiatori italiani che si sono recati nei paesi Ue si è ridotta del 5,2 per cento, mentre è aumentata del 2,6 per cento per coloro che si sono recati nei paesi extra-Ue.

Leggi anche: bankitalia
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi