Ultimo aggiornamento alle 16:19
|

Diversificazione dei flussi incoming: la mission di Torino

Turismo high spender ma non solo. La città di Torino, ora che ha trovato una certa affermazione sulla scena turistica, punta a diversificare i flussi in arrivo, sostenuta da una consistente operazione di promozione.

"Ovviamente il target a cui tutti i territori aspirano è, in primo luogo, quello alto-spendente - spiega l’assessore a Turismo, Cultura e Promozione della Città di Torino Maurizio Braccialarghe -, ma esistono tutta una serie di altri segmenti che dobbiamo incentivare. Anche quelli che preferiscono alloggiare nei bed&breakfasat o nei campeggi".

L'importante, secondo quanto sottolinea l'assessore, è che i servizi che il nostro territorio è in grado di offrire £"siano di un certo livello, anche per quel che riguarda gli operatori del settore".

Leggi anche: Torino
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi