Ultimo aggiornamento alle 09:15
|

Il Capodanno degli italiani è di prossimità

“Nonostante le difficoltà e i timori della quarta ondata gli italiani riescono comunque a darsi una destinazione, restando soprattutto nei confini nel proprio Paese e tenendo ben a mente le misure di sicurezza contro la diffusione del covid. Scelgono di partire ma raccorciando le distanze, privilegiando la montagna, optando per località il più possibile vicine alla propria città di residenza e puntando al relax”. È il quadro generale, sintetizzato dal presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, emerso dall’indagine previsionale sul movimento turistico degli italiani per le festività natalizie, realizzata dalla Acs Marketing Solutions, che ha previsto che si muoveranno 4 milioni 381mila italiani per Capodanno.

Secondo l’indagine, il 94,6% resta in Italia, privilegiando la propria regione di residenza. La classifica delle destinazioni italiane preferite vede in testa la montagna (25,9% dei casi), seguita da... (continua su HotelMag)

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi