Ultimo aggiornamento alle 11:43
|

Lonely Planet, arriva la prima guida pocket dedicata a Napoli

Lonely Planet ha lanciato la prima guida Pocket dedicata a Napoli. La guida si compone di 208 pagine e una cartina estraibile.

All’interno, riporta Ansa.it, itinerari da percorrere a piedi tra le vie e i vicoli pieni di vita della città, i luoghi da vivere e da scoprire, le migliori trattorie e pizzerie, ma anche escursioni in kayak, per trascorrere quattro giorni tra cultura, buon cibo e mare.

La guida cerca di riproporre l’anima del capoluogo campano, che unisce in modo unico sacro e profano.

I luoghi segnalati
Tra i luoghi segnalati, oltre alle imperdibili tappe del centro storico (il Duomo, piazza del Plebiscito, il Museo del Tesoro di San Gennaro, Palazzo Reale, Spaccanapoli e i quartieri Spagnoli), i grandi musei come il MANN e Capodimonte, il Vomero, la Certosa di San Marino, la Sanità, Napoli sotterranea e la Galleria Borbonica.

Consigliate poi anche le gite ai parchi archeologici di Pompei ed Ercolano, alla Reggia di Caserta e al Vesuvio.

Leggi anche: Lonely Planet, Napoli
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi