Ultimo aggiornamento alle 13:43
|

Sicilia, l’anno più difficile: crolla il fatturato del turismo

Un calo mai visto per il turismo in Sicilia: il fatturato è crollato del 70% e l’andamento dell’estate non è stato sufficiente a recuperare le perdite dell’anno nel suo complesso.

Secondo i dati comunicati da Federalberghi il calo maggiore viene fatto registrare, come era prevedibile, dalla componente estera. A giugno le presenze facevano segnare un -79,9% per gli italiani e un -98,7% per gli stranieri. A luglio invece la componente italiana era cresciuta, riducendo il calo al 33,8%, mentre quella estera perdeva l’84,2%. Ad agosto gli italiani segnavano un -15,7% e gli stranieri un -75,6%.

Dati che evidenziano lo stato di salute del turismo nell’isola, peggiorato dalle previsioni per i mesi invernali.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi