Ultimo aggiornamento alle 15:55
|

Bibione: la maxispiaggia si prepara per il dopo-Covid con gli appartamenti open air

Anche se i protocolli ufficiali non sono ancora pronti, Bibione inizia ad attrezzarsi per accogliere i turisti. Archiviata la proposta delle ‘cabine di plexiglass’ circolata nei giorni scorsi, la spiaggia adotta il sistema del distanziamento. E punta a cerare una serie  di appartamenti open air inseriti nel verde, con una superficie di 54 metri quadrati e dotati di tutti i comfort, anche quelli per gli ospiti più piccoli e i neonati.

“La situazione impedisce di fare previsioni attendibili - riporta una nota delle società gestiscono l’arenile, Bibione Spiaggia e Bibione Mare - ma vogliamo assicurare alle persone il benessere di una giornata in riva al mare. Le dimensioni del nostro litorale sono uniche in Italia, raggiungono fino a 400 metri di larghezza. Un enorme vantaggio che valorizzeremo al massimo”.

Insomma, Bibione non ha nessuna intenzione di perdere l’estate 2020.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi