Ultimo aggiornamento alle 08:00
|

Mapo Travel, cresce la domanda per i tour di Natale e capodanno

Il 2019 si chiuderà con un aumento a doppia cifra per i turisti stranieri che hanno scelto i tour proposti da Mapo Travel. È un bilancio positivo quello del tour operator pugliese, che si prepara a chiudere l’anno con il rilancio dei pacchetti per Natale e Capodanno oltre a tour dedicati in particolare all’enogastronomia.

Ma l’andamento positivo dell’anno coinvolge anche il turismo interno, con una forte domanda in particolare per due tour: ‘I presepi di Puglia e Matera’ con la Città dei Sassi vestita a festa per il Natale e la visita di alcune tra le città più iconiche di Puglia come Bari, Trani, Locorotondo e Alberobello, e il tour enogastronomico di una settimana che parte da Monte Sant’Angelo, patrimonio Unesco in provincia di Foggia, e arriva nella barocca Lecce passando per eccellenze del territorio come Trani, Castel del Monte, Polignano, Fasano, Matera, Ostuni, Cisternino e Martina Franca.

“I punti di forza dei nostri tour - spiega il general manager Barbara Marangi - oltre alla bellezza dei luoghi scelti, sono l’assistenza continua e la preparazione su misura per ogni cliente che sempre di più chiede di vivere ‘esperienze’ personali e significative”.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi